sabato 2 novembre 2013

Daniela Cesta Poesia Silenzio Incontenibile


di Daniela Cesta

“Silenzio incontenibile”
Nel silenzio incontenibile
del tramonto d'autunno
dove la melodia del tempo
dolcemente carezza alberi e piante
e scuote lo spirito di ogni essere vivente
mentre il giallo e il rosso sono i colori
che prendono possesso dei boschi e montagne
e vibrano dentro di noi
tra lacrime e sorrisi nel tenue passaggio
di questa difficile vita.
L'autunno copre noi con intensità
nei nostri pensieri quotidiani
come velo impalpabile,
perpetuare nel ricordo immortale
di ognuno di noi in questo universo.

1 commenti:

grazie del tuo contributo